Dove va Catanzaro ? di Piero Bevilacqua

Dove va Catanzaro ? di Piero Bevilacqua

Non ha avuto molta fortuna, Catanzaro, con le classi dirigenti e gli amministratori che l’hanno governata nei 70 anni dell’Italia repubblicana. Per la verità, fin dalle sue lontane origini, né la geografia né la storia l’avevano favorita. Nata in tempi in cui le coste erano rese insicure dalla incursioni saracene e dalla malaria, i primi …

Read More Read More

ll diritto alle città di Battista A. Sangineto

ll diritto alle città di Battista A. Sangineto

Le città calabresi, ed i loro paesaggi, sono sotto assalto da molto tempo, ma ora l’attacco, in Calabria, si è fatto più duro, forse è quello finale, quello all’ultimo sangue. A Cosenza come a Catanzaro, i sindaci hanno deciso, programmato e attuato, come nel caso del capoluogo bruzio, la demolizione di edifici rinascimentali e post-rinascimentali …

Read More Read More

Catanzaro, “Salviamo la Maddalena” Firma la petizione

Catanzaro, “Salviamo la Maddalena” Firma la petizione

PETIZIONE POPOLARE L’ASSOCIAZIONE ITALIA NOSTRA SEZIONE DI CATANZARO, PROPONE ALLA POPOLAZIONE, FORZE POLITICHE E SOCIALI UNA PETIZIONE VOLTA ALLA REVOCA (o RIALLOCAZIONE) DEI FINANZIAMENTI REGIONALI ASSEGNATI AL COMUNE DI CATANZARO, NELL’AMBITO DELL’EDILIZIA PUBBLICA RESIDENZIALE, CON IL PARTENARIATO LOCALE (EX L.R. 33/1996), DA LOCALIZZARE, PREVIA LA DEMOLIZIONE, NEL GIÀ CONVENTO DELLA MADDALENA DEL XVI SECOLO, ADIBITO …

Read More Read More

Se la Lombardia pensa solo agli affari suoi di Gianfranco Viesti

Se la Lombardia pensa solo agli affari suoi di Gianfranco Viesti

Che succederà al funzionamento e al finanziamento dei grandi servizi pubblici nazionali, e quindi ai diritti di cittadinanza di tutti gli italiani con un governo nel quale la Lega ha un ruolo primario? Qualche indicazione ci viene dall’intervista rilasciata ieri a questo giornale dal Presidente della Lombardia Attilio Fontana. L’intervista prende spunto dalle trattative in …

Read More Read More

Autonomia fiscale delitto per il Sud di Gianfranco Viesti

Autonomia fiscale delitto per il Sud di Gianfranco Viesti

Presto il nuovo governo si troverà ad affrontare alcuni temi molto importanti. Fra di essi, l’accordo fra lo Stato e tre regioni del Nord per la concessione di forme di “autonomia differenziata”. La vicenda è decisiva per il futuro dell’Italia. Da sempre la Lega ha fra i suoi principi l’”egoismo territoriale”: trattenere al Nord la …

Read More Read More

L’Osservatorio del Sud nella sede della Fondazione Premio Sila49

L’Osservatorio del Sud nella sede della Fondazione Premio Sila49

L’Osservatorio del Sud è nato, su ispirazione ed impulso di Piero Bevilacqua, pochi mesi or sono con lo scopo principale di porre al centro dell’attenzione dell’opinione pubblica nazionale i gravi problemi dell’Italia meridionale. L’Osservatorio vuole provare a rimettere al centro del dibattito pubblico il Mezzogiorno non con le retoriche recriminazioni, a volte persino neoborboniche, del …

Read More Read More

Per il Sud lo Stato è ancora fondamentale di Luigi Pandolfi

Per il Sud lo Stato è ancora fondamentale di Luigi Pandolfi

L’ultimo Rapporto della Svimez ha offerto un quadro meno catastrofico sulle prospettive economiche del Mezzogiorno. I ritardi e i problemi rimangono, ma qualche spiraglio di luce incomincia a intravedersi, sembra voler suggerire il documento. Tutto a posto, allora? Neanche per sogno. A dieci anni dagli eventi americani che hanno innescato la più grave crisi economica mondiale …

Read More Read More

Il Mezzogiorno, la Calabria e la Grande Recessione: una occasione perduta di Tonino Perna

Il Mezzogiorno, la Calabria e la Grande Recessione: una occasione perduta di Tonino Perna

   La Grande Recessione ha trasformato il divario storico tra Nord e Sud Italia in un baratro da cui il Mezzogiorno non sembra più riuscire a riprendersi.   La paventata uscita di Draghi dalla BCE e la fine del Quantitative Easing che teneva lontana la speculazione finanziaria sui nostri titoli di Stato, ci fa pensare seriamente …

Read More Read More

L’Unical, una ben strana creatura  di A. Battista Sangineto

L’Unical, una ben strana creatura  di A. Battista Sangineto

“Si dice che la mancanza di università determini l’emigrazione dei cervelli e che l’istituzione dell’università incida sulla formazione delle classi dirigenti locali. Quanto alle classi dirigenti, in una situazione come quella calabrese, credo che … ci si debba assicurare che l’università serva come mezzo di ricambio sociale. Il problema di fondo è il problema del …

Read More Read More

La battaglia per il Sud e l’Italia di S. Abruzzese

La battaglia per il Sud e l’Italia di S. Abruzzese

C’è un Sud che riceve continui attacchi politici e massmediatici. Un Sud chiamato in causa solo per la cronaca, le bandiere nere, il turismo, narrato da inviati lontani e distratti. L’immagine restituita al Paese da tv, giornali, politica, è imbarazzante quanto puntuale. È un Sud indistinto, quello attaccato dopo il referendum voluto e perso da …

Read More Read More

Ecco cosa succede con il governo “giallo-verde” di Gianfranco Viesti

Ecco cosa succede con il governo “giallo-verde” di Gianfranco Viesti

Letta da Sud, desta enormi preoccupazioni la bozza del “Contratto per il governo del cambiamento” predisposta da Lega e 5 Stelle. Esse nascono dall’assenza, nelle 39 pagine del testo, di qualsiasi riferimento ai problemi delle disparità territoriali italiane; dall’assenza di qualsiasi indicazione di politiche per lo sviluppo delle imprese private e la ripresa degli investimenti …

Read More Read More

Della povertà nell’era dell’abbondanza: il caso del Mezzogiorno di Tonino Perna

Della povertà nell’era dell’abbondanza: il caso del Mezzogiorno di Tonino Perna

  Secondo gli ultimi dati Istat in Italia nel 2011 l’11,1 per cento delle famiglie si trova in condizione di povertà relativa per un totale di 8,1 milioni di persone, di cui il 5.2% vivono in condizioni di “povertà assoluta” per un totale di 3,4 milioni di persone.   Ancora più grave è la situazione nel …

Read More Read More

Beni confiscati: opportunità o rovina per l’economia calabrese ? di Tonino Perna

Beni confiscati: opportunità o rovina per l’economia calabrese ? di Tonino Perna

  Grazie alla legge Rognoni- La Torre ( n.646/1982) che ha permesso il sequestro e la confisca dei beni ai clan mafiosi, e all’impegno di Libera che nel 1996 raccolse oltre un milione di firme perché i beni confiscati avessero una destinazione di utilità sociale, abbiamo in Italia uno strumento di contrasto alle mafie che …

Read More Read More

Gli effetti dell’austerità sul Sud Europa di Gianfranco Viesti

Gli effetti dell’austerità sul Sud Europa di Gianfranco Viesti

La proposta per il bilancio 2021-2027 dell’Unione Europea appena presentata dalla Commissione, che prevede tra l’altro un taglio di circa il 10% in termini reali delle politiche di coesione regionale, appare miope e pericolosa. Essa non va solo contro gli interessi del nostro paese; ma anche contro quelli, di lungo periodo, dell’intero continente. L’Unione Europea …

Read More Read More

Perché è necessario il reddito di cittadinanza di Piero Bevilacqua

Perché è necessario il reddito di cittadinanza di Piero Bevilacqua

E’ il capitalismo, bellezza! Ci tengo a rammentare in via preliminare che chi scrive è andato in giro per l’Italia a perorare la causa del reddito di cittadinanza (meglio chiamarlo forse di dignità, ma ritornerà nel merito) qualche anno prima che nascesse il movimento 5 Stelle.Non è una rivendicazione personale, ma una precisazione storica. In …

Read More Read More

“C’era una volta il Sud… e c’è ancora…”. di Tonino Perna

“C’era una volta il Sud… e c’è ancora…”. di Tonino Perna

Nella primavera del 1972 (io c’ero!)…al Circolo Salvemini di Vibo Valentia introducendo un dibattito sulle elezioni politiche che si tenevano quell’anno, Valentino Parlato disse : << La questione meridionale è come quei fiumi carsici che compaiono e dopo un po’ scompaiono dalla vista per apparire più tardi >>. Questa immagine c’è utile ancora oggi per …

Read More Read More